Ottimizzazione SEO

Ottimizzazione SeoL’ottimizzazione per motori di ricerca (Search engine optimization – SEO) è un processo di accrescimento del volume o della qualità del traffico internet di un sito o di una pagina attraverso metodi definiti “organici”, cioè che non comportano inserzioni a pagamento o pay-per-click (queste azioni vengono racchiuse nel termine Search engine marketing – SEM).

Dato che più in alto si compare nella lista dei risultati di una ricerca, più visite quel sito riceverà attraverso il motore di ricerca, si sono sviluppate una serie di tecniche per rendere il proprio sito più appetibile e quindi risultare più in alto nei risultati.

Le tecniche di ottimizzazione vengono applicate a diversi campi: ricerca testuale, ricerca di immagini, ricerche locali, ricerche di video e ricerche verticali specifiche di settore e per ogni sito e quindi per ogni servizio\prodotto è necessario utilizzare gli stumenti specifici e nei campi di applicazione più adatti.

In generale, gli strumenti SEO derivano dall’analisi del funzionamento dei motori di ricerca in relazione agli oggetti delle richerche delle persone.

Da questa analisi derivano diverse azioni:

  • viene creato del codice specifico da associare a testi\immagini\pagine\siti in grado di aumentare la rilevanza del testo o del sito in riferimento a specifiche parole chiave;
  • il codice viene ripulito da tutte le “barriere strutturali” che possono impedire una completa indicizzazione dei contenuti dai motori di ricerca.

L’ottimizzazione SEO è una pratica che può essere attuata in qualsiasi momento e su qualsiasi sito.

Va da sè che siccome coinvolge dei cambiamenti nel codice html/php, è maggiormente efficace e meno costosa quanto più è attuata durante le prime fasi della creazione di un sito, infatti è molto meno dispendioso affidarsi ad una web agency professionista e farsi creare un sito già ottimizzato e “search engine friendly” piuttosto che andare a intervenire in un secondo momento su contenuti e strutture già create.

La Search engine optimization si è sviluppata a partire dagli anni Novanta, fino ad essere oggi una materia complessa e in costante evoluzione.

Da una situazione in cui era fondamentale la key density (cioè il numero di volte in cui una parola chiave veniva citata nel testo) in maniera acritica (cioè al di là di considerazioni sul possibile abuso dell’utilizzo di parole chiave fino a rendere i contenuti di scarsa utilità per gli utenti) siamo passato oggi ad una realtà in cui i motori di ricerca hanno evoluto strumenti sempre più sofisticati in grado di premiare o punire i siti in relazione ai contenuti e alle tecniche utlizzate.

Volendo favorire quei siti che portano valore alla rete, che in genere vengono evidenziati dal numero di volte in cui gli atri siti della rete fanno riferimento, ad esempio, Google riconosce questi backlink e li valuta come fondamentali nel compilare i propri algoritmi per le page rank.

Oggi quindi creare una rete di relazioni è essenziale, insieme a rendere il prorpio sito appetibile per la navigazione dei “crawler” o “spider”, ossia di quei programmi che per conto dei motori di ricerca di occupano di girare per i siti internet e raccogliere, categorizzare e immagazzinare le informazioni presenti in rete, ma come detto in questa materia è fondamentale tenersi in costante aggiornamento in quanto una pratica che è oggi vantaggiosa, può venire stimmatizzata un domani come negativa dai motori di ricerca e quindi penalizzare un sito invece che favorirlo…

In generale oggi i sistemi per ottimizzare un sito sono molteplici, e si focalizzanno attorno ai seguenti temi:

  • campagne di link building, per creare quella rete di backlink in grado di rendere un sito “attendibile” agli occhi di Google
  • content management, inserendo testi con il giusto numero di parole chiave, in grado di definire come utile il contenuto, senza scivolare verso l’eccesso e la ripetizione fino a “insospettire” i motori di ricerca che possono escludere quel contenuto o quel sito dalle loro ricerche
  • inserendo i giusti meta tag a pagine, immagini e contenuti
  • search engine friendly architecture“, ossia l’ideazione e creazione di una struttura web particolarmente favorevole all’indicizzazione dei motori di ricerca.

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI CONTATTATECI SENZA IMPEGNO >

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per maggiori informazioni

Nome*:
Email*
Telefono
Città
Sito Web
Richiesta*
Messaggio*:
Privacy:

ACCETTO  NB: I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori
 
Translate »